Tenore lirico

AUDIO

BREVE BIOGRAFIA

Il tenore italo/svizzero Livio Gabrielli ha conseguito il Diploma di Canto presso il Conservatorio di Zurigo, sotto la guida di Jane Mengedoht. Durante gli studi e'finalista della 30a edizione del concorso di canto Francisco Vinas a Barcellona (1992), interpreta inoltre il ruolo principale nell'opera "il conte di Lussemburgo" di Lehar alla "Operettenbuehne" di Vaduz (Lichtenstein)‎ e si esibisce come Tamino nella Zauberfloete di Mozart in una tournée di tre anni in Svizzera. Nel corso degli anni si e' esibito come solista a Zurigo, Basel, in Italia, in Francia (Festival de Nantes), a Bilbao (direttore Michel Corboz), a Ginevra (Victoria-Hall) e su molti palcoscenici d' Olanda, compreso il presigioso Concertgebouw di Amsterdam. Ha anche cantato il ruolo principale in "Viva la mamma" di Donizetti ed e' stato invitato a cantare per un'intera stagione il ruolo di Tassilo nell'operetta "la contessa Mariza" di Kalman presso la Hoofdstadoperette Amsterdam . A questo son seguiti i ruoli di Paris in La bella Helene di Offenbach; F‎errando in Cosi'fan tutte di Mozart; Elvino nella Sonnambula di Bellini e nuovamente Tamino nella Zauberfloete in Germania. Ha cantato il ruolo di Fenton nel Falstaff di Verdi in una tournée in Italia, culminata con una recita al Teatro Regio di Parma. Son seguiti i ruoli principali di Ernani nell'ononima opera di Verdi, Oronte nei Lombardi, Ismale in Nabuc‎co, Alfredo nella Traviata (diretta da Arjan Tien) e Turiddu in Cavalleria Rusticana di Mascagni. Si e' inoltre esibito innumerevoli volte in Belgio, con l'orchestra Orkest der Lage Landen, diretta da Walter Proost, con il programma "Hommage a Mario Lanza". Livio Gabrielli e' anche un ‎rinomato cantante di musica d'oratorio. Il suo vasto repertorio include le principali composizioni di Bach, Haendel, Mozart, Schubert, Mendelssohn, Rossini, Puccini, Verdi, Gounod, Martin, Honegger e Orff. Si esibisce regolarmente ‎in arie dalla Maethaeus Passion e dalla Johannes Passion di Bach, nella Petite Messe Solennelle e nello Stabat Mater di Rossini, nella Messa di Gloria di Puccini, nel Requiem di Verdi e in composizioni di Frank Martin e di Arthur Honegger. Avendo avuto il privilegio di esser nato e cresciuto in un ambiente bilingue, e' particolarmente sensibile al repertorio francese e italiano: repertori che non han segreti per lui. Livio Gabrielli si e' specializzato per diversi anni sotto la guida del tenore Nicolai Gedda. Attualmente ' collabora con Gemma Visser e lavora con Peter Lockwood. Parallelamente alla sua attivita' solistica e'un appassionato maestro di canto e guida con la propria esperienza un crescente numero di cantanti professionisti e non.

CONTACT

 

Livio Gabrielli
Kruidenmeent 10
1218 BC Hilversum
T: +31(0)35 691 65 75

M: +31(0)6 27 10 69 54
E: liviogabrielli@gmail.com